28 Novembre 2022
Chi siamo
Con il riconoscimento del surf da parte del CIO quale sport olimpico (Tokyo 2020), e con la crescente diffusione di questa disciplina sportiva su tutte le coste italiana, la ACSI ha creato nell'ottobre del 2021 il settore Surfing che include anche lo Stand Up Paddling (SUP).
Per sviluppare il ramo formativo per coordinare l'intero settore a livello nazionale ACSI si è avvalsa di uno dei massimi esperti di questi sport, il viareggino Alessandro Dini, pioniere del surf italiano, ex presidente federale e numerose volte team manager della nazionale italiana e della Quiksilver, la più nota azienda della surf-industry. ACSI SURFING nasce con lo scopo di offrire la possibilità a tutti di avvicinarsi al magico mondo delle onde, rendendo questa pratica accessibile, inclusiva, sicura e divertente. A supportare il lavoro del coordinatore nazionale c'è un efficiente team composto da: Paolo Baracchini (Dir. Nazionale) - Giulia Pescini (Coord. Formazione ed Eventi) - Ester Bertacca (Resp.le Segreteria).

La sede ACSI SURFING è situata in Corso Garibaldi, 174 a Viareggio (LU). tel. 0584.427062 - email: surf@acsi.it
ALESSANDRO DINI
Pioniere del surf italiano Alessandro Dini
La sua decennale esperienza nel coaching e oltre quaranta anni di attività nei più svariati ruoli (atleta, foto-reporter, marketing e team manager, coordinatore editoriale) gli ha permesso di mettere a punto i manuali Surf e Sup per Acsi Surfing e di coordinare l'intero settore. Da conoscitore del panorama surfistico italiano, si è subito avvalso di collaboratori tra i più competenti sull'intero panorama nazionale, come i giudici sardi Serafino Pittau e Graziano Lai, e il supper Luca Palla, al quale ha affidato lo sviluppo del SUP.
LUCA PALLA
Luca Palla
Le sue recenti imprese lo hanno reso noto nel resto dell'Italia e non solo. La traversata in solitaria Bastia/Viareggio (25 ore no stop), compiuta la scorsa estate, gli è valsa l'ammirazione e i complimenti dei più famosi campioni d'oltreoceano. La sua immensa passione per l'ambiente acquatico lo spinge a pagaiare ogni giorni su lunghe distanze, dal mare aperto ai fiumi, laghi e lagune della sua amata Versilia. La sua conoscenza del Sup unita all'esperienza nel coaching di Alessandro rappresenta un mix vincente per la formazione di nuovi istruttori Surf e Sup su tutto il territorio italiano.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie