29 Settembre 2022
News

PURESURFCAMPS APPOGGIA LA ACSI SURFING CUP

24-04-2022 18:58 - Surf
La news della creazione da parti di ACSI SURFING della Surfing Cup ha destato immediato entusiasmo e interesse. Tanto che sono arrivate spontanee chiamate da parte di alcuni interessanti sponsor. Uno di questi è la PURE SURF CAMPS, che vanta strutture di alto livello nelle principali mete surfistiche europee, e non solo. Andrea “Sonny” Sonato, è l' Italian Market Director Puresurfcamp e CEO e fondatore del SantaCruz Surflodge in Portogallo e ci spiega i motivi che lo hanno spinto a sostenere il circuito Acsi Surfing.

Con il brand Puresurfcamps siamo presenti sul mercato Italiano dal 2015 e con il brand SantaCruzsurflodge dal 2017, uno dei nostri obiettivi principali é stato di aiutare il movimento surf Italiano a crescere sia sulle nostre fantastiche coste che all'estero. Questo grazie all'appoggio e sinergia con varie scuole fra cui la Buggerrus Surfschool in Sardegna, la The Pier school in Toscana e la Banzai Surfschool a Roma creando con con loro una forte collaborazione e sinergia.
Siamo inoltre stati onorati di supportare negli anni vari atleti fra qui il campione europeo di longboard per nazioni Federico Nesti, i pluricampioni italiani Alessandro Ponzanelli (unico atleta confermato nel team per il biennio 2022-2023), Alessandro Piu oltre che alcuni talentuosi freesurfer come Davide Lopez, Simone Esposito e Jacopo Ceccarelli.
Negli ultimi anni purtroppo nel panorama italiano anche a causa della pandemia sono mancati eventi di base non necessariamente votati al professionismo.
A nostro parere questo tipo di manifestazioni erano stati la forza trainante del movimento nei primi anni 2000 quando erano presenti numerosi contest con una frequenza quasi settimanale organizzati da varie associazioni e sponsor che creavano crescita ed aggregazione.

Appena siamo stati informati di questa nuova iniziativa ACSI rivolta al surf di base e capitanata da una figura di grande esperienza e professionalità, come il pionere del surf italiano Alessandro Dini, ci é risultato naturale fare uno sforzo per aiutare ACSI SURFING a ricreare una serie di contest che paragonerei ai vari “club event” che fanno la forza del movimento in varie nazioni, dall'Australia agli USA al Portogallo o Francia, per rimanere in Europa.

Confidiamo al massimo nel progetto ACSI SURFING auspicandoci che altri sponsor possano contribuire a ricreare una serie di contest ed amatoriali, il vero cuore di un movimento surf nazionale che si rispetti.

Andrea “Sonny” Sonato
Puresurfcamp Italian Market Director
SantaCruzsurflodge CEO and Founder

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie